Messaggio
Stampa
Lunedì 25 Gennaio 2010 00:00
CAGLIARI

8 - 10 marzo 2012

Centro d'arte e cultura "Il Ghetto"

 

Nell’ultimo anno si sono succeduti una serie di avvenimenti che potrebbero modificare la pratica clinica italiana per l’ADHD. Si è conclusa l’esperienza del Registro Nazionale dell’ADHD partita nel 2007, è iniziata l’esperienza del Registro Lombardo, possibile modello di nuovi Registri Regionali e l’Istituto Superiore di Sanità ha preparato una nuova versione, più leggera, di Registro Nazionale. Inoltre, in questi mesi, il Ministero della Sanità sta considerando l’opportunità di definire nuove Linee Guida per il disturbo, ed è probabile che le formulazioni di metilfenidato a rilascio prolungato vengano presto autorizzate al commercio anche in Italia. Ad otto anni dalla pubblicazione delle Linee Guida SINPIA per l’ADHD, il tema sembra così essere uscito dalla sua fase pionieristica e aver raggiunto piena maturità. Il Workshop si propone quindi di stimolare il confronto con le migliori pratiche cliniche europee, incentrate sulla reciproca contaminazione tra le attività di ricerca e le esigenze della pratica clinica. Il Workshop stimolerà lo scambio di idee e di esperienze mediante la discussione guidata delle proposte dei colleghi stranieri ed un serrato confronto sulle pratiche cliniche e le attività di ricerca proposte dai clinici Italiani.

Programma preliminare DOWNLOAD