Messaggio
  • Direttiva europea e-Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

    Cookie Policy

Stampa Email

================== AIFAnewsletter n. 260 anno XVII del 18/10/2019 ==================
Notiziario sul Deficit d'Attenzione ed Iperattività, disturbi e problematiche ad esso correlati,
diffuso dall'Associazione Italiana Famiglie ADHD.

Tutti gli eventi organizzati dai referenti di AIFA Odv sono consultabili sul sito www.aifaodv.org
sulla pagina facebook Bollettino Agorà Aifa Onlus www.facebook.com/bollettinoagora.aifaonlus/
e sul gruppo facebook ADHD: Questo sconosciuto www.facebook.com/groups/aifa.onlus/

IN QUESTO NUMERO:

OTTOBRE E’ IL MESE DELLA CONSAPEVOLEZZA DELL’ADHD

Vi invitiamo a leggere l’articolo "ADHD falsi miti e realtà - capire la differenza"

L'Associazione Italiana Famiglie ADHD aderisce e partecipa all'iniziativa internazionale "ADHD Awareness Month - October 2019" (Ottobre 2019, Mese della consapevolezza dell'ADHD). Infatti, in collaborazione con ADHD Europe, la rete europea delle associazioni di familiari e di pazienti con ADHD https://www.adhdeurope.eu/ e Adhd Awareness Month Coalition - October 2019 https://adhdawarenessmonth.org/, AIFA Odv www.aifaodv.org partecipa alla campagna internazionale promuovendo incontri ed eventi in tutta Italia.

"ADHD: Myths and Facts, Know the Difference" (ADHD: falsi Miti e Realtà, conoscere la differenza) é il tema dell'anno 2019 di "Ottobre, Mese della consapevolezza dell'ADHD" scelto per rispondere a dubbi e incertezze che spesso contribuiscono a fare dell'ADHD un disturbo sconosciuto.

AIFA Odv presenta qui di seguito, tradotto in italiano, il contributo - come sfatare il mito "l'ADHD non esiste" - di Russell Barkley nel quale lo specialista di fama internazionale per gli studi condotti sull'ADHD, offre la corretta chiave di lettura per affermare che l'ADHD esiste.


Mito: L'ADHD non esiste.

Evidenza: Ci sono più di 100.000 articoli su riviste scientifiche sull'ADHD (riconosciuto in passato con altri termini) e i riferimenti all'ADHD compaiono in libri di testo medici risalenti al 1775. - Russell A. Barkley, Ph.D. Virginia Commonwealth University - Medical Center - Richmond, VA USA 23235

Sentiamo ripetere periodicamente nei media che qualche opinionista, esperto o celebrità abbia dichiarato l'ADHD un falso mito. È stato persino il titolo di un libro commercializzato da Richard Saul pubblicato qualche anno fa. Questa inesistenza di ADHD è spesso dichiarata con sicurezza, ma nulla potrebbe essere più lontano dalla verità. (...)

Continua a leggere: https://www.aifaonlus.it/component/content/article/6-newsprimapagina/781-ottobre-mese-della-consapevolezza-adhd.html

EVENTI ORGANIZZATI DAI REFERENTI AIFA ODV

17 ottobre 2019: SONA (VR)
Serata informativa “ADHD, comportamenti dirompenti: mare in tempesta?” Genitori al timone!”

SONA (VR). "ADHD, comportamenti dirompenti: mare in tempesta? Genitori al timone!". Diventare genitori autorevoli tra le difficoltà quotidiane e figli impegnativi, è il tema della serata informativa che si svolgerà giovedì 17 ottobre 2019 dalle ore 20.30 presso la sala consiliare del Comune di Sona, in piazza della Vittoria, in provincia di Verona. L'iniziativa, ad ingresso gratuito, si svolge in "Ottobre mese della consapevolezza dell'ADHD - 2019" (inserire link) è organizzata dalla cooperativa sociale Azalea e da AIFA Odv, Associazione Italiana Famiglie ADHD, ed è rivolta in particolare ai genitori, familiari ed insegnanti di bambini e ragazzi con Disturbo da Deficit di Attenzione e iperattività con comportamenti dirompenti ed a chiunque sia interessato ad approfondire l'argomento. I lavori al centro della serata: Le strategie educative, il tema trattato da Margherita Brunetto, psicologa della cooperativa sociale Azalea; i vissuti genitoriali nella relazione con altre mamma e papà, l'argomento approfondito da Elena Ferlini, psicologa psicoterapeuta della cooperativa sociale Azalea; presentazione dell'Associazione Italiana Famiglie ADHD e testimonianza di genitore, a cura di Stefania Danzi, referente di Verona AIFA Odv. sarà inoltre illustrato il percorso di Parent Training per ADHD, consulenza, formazione e supporto ai genitori e ai familiari di bambini e ragazzi con ADHD, che inizierà dal prossimo novembre. Al termine della serata sarà consegnato l’attestato di partecipazione.

Informazioni:
referenti AIFA Odv Verona, Stefania Danzi, cel. 340 259 5391 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e
Claudia Cervellin, cel. 347 117 942 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ;

Cooperativa Sociale Azalea, Servizio per l'età evolutiva, cell. 393.8828483 e servizi.psicologia@azaleacoop.

https://www.aifaonlus.it/component/content/article/6-newsprimapagina/782-ottobre-mese-della-consapevolezza-adhd.html

19 ottobre 2019: VALLECROSIA (IM)
Evento informativo “L’Adolescenza è una cosa seria”

VALLECROSIA (IM). L'Associazione Italiana Famiglie ADHD Odv, in collaborazione con la Consulta della Famiglia di Vallecrosia, invita a partecipare sabato 19 ottobre 2019 all'evento "L'Adolescenza é una cosa seria" che si svolgerà nell'ambito della Festa della Famiglia patrocinato dal Comune di Vallecrosia, in provincia di Imperia. Il focus sull'adolescenza si svolgerà, dalle 8.30 alle 13.00 circa, presso il Teatro Don Bosco, in via Colonnello Aprosio, 433. Al centro dei lavori, le tematiche legate all'adolescenza, dando una chiave di lettura al mondo adolescenziale per stabilire i confini tra disagio e patologia. I genitori avranno modo di conoscere la tecnica del Mindful Parenting, un aiuto per prendere conoscenza del "qui e ora" che porta a scelte consapevoli evitando automatismi alle richieste dei propri figli. Inoltre sarà approfondito il Coping Power, uno strumento valido per gli insegnanti che si inserisce nella didattica scolastica per educare a gestire le emozioni e le relazioni sociali, ridurre i comportamenti problematici e favorire cooperazione tra i compagni.

"L'Adolescenza é una cosa seria" sarà l'occasione per ricordare anche nella provincia di Imperia l'iniziativa internazionale per celebrare il mese della consapevolezza dell'ADHD con il titolo - ADHD: Falsi miti e realtà, l'importanza di una corretta informazione".

E' previsto il riconoscimento dei crediti per insegnanti iscritti alla piattaforma Sofia n. 36148, gli operatori sanitari che intendono ottenere i crediti ECM devono effettuare l'iscrizione scrivendo a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .
Informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

https://www.aifaonlus.it/component/content/article/6-newsprimapagina/783-ottobre-mese-della-consapevolezza-adhd.html

25 ottobre 2019 Bormio (SO)
Convegno "ADHD: il Disturbo ignorato"

è il titolo del seminario informativo proposto dall'AIFA Lombardia APS, Associazione Italiana Famiglie ADHD in collaborazione con il Centro Arco di Sondrio, venerdì 25 ottobre 2019 presso l'aula magna dell'Istituto d'Istruzione Superiore Statale "Alberti" in via Monte Confinale 10. L'iniziativa, che si svolgerà dalle 15.alle 18.30 è rivolta a genitori, educatori, insegnanti e a chiunque sia interessato a conoscere e approfondire le caratteristiche ed i possibili percorsi di diagnosi e cura del Disturbo da Deficit di Attenzione e/o Iperattività. I principali temi ed i relatori al centro dell'incontro: come si presenta l'ADHD e come cambia durante la crescita del bambino, Barbara Bulla, psicologa psicoterapeuta Centro Arco Sondrio, collaboratrice AIFA; approcci educativi e riabilitativi per il bambino, supporto a genitori ed insegnanti, Lucia Cento pedagogista, collaboratrice AIFA; transizione dalla neuropsichiatria infantile alla psichiatria dell’adulto, Chiara Gori, genitore e referente AIFA Odv Milano Sud, medico neurologo; come vivono le famiglie con un bambino/ragazzo con ADHD? Marìka Samakli, genitore e referente AIFA per Sondrio. Verrà rilasciato attestato di partecipazione.
L’incontro è ad ingresso gratuito, ma è obbligatoria l’iscrizione scrivendo a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Per informazioni contattare Marìka Samakli cel. 392.4746590 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

https://www.aifaonlus.it/component/content/article/6-newsprimapagina/758-seminario-informativo-a-bormio-so.html

15 novembre 2019 Vicenza
Convengo “ADHD: transizione all’età adulta del Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività”

VICENZA. "ADHD: transizione all'età adulta del Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività" è il titolo del secondo convegno regionale di AIFA Odv, organizzato in collaborazione con AIDAI Veneto, in programma venerdì 15 novembre 2019, dalle ore 13.00 alle ore 18.30, presso la sede della Confartigianato - sala dei Fondatori - in via Enrico Fermi 201 a Vicenza.

I lavori saranno introdotti e moderati da Roberto Tombolato, segretario regionale della sezione Veneto della Società Italiana di Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza. Antonella Calore, referente AIFA Odv di Vicenza presenterà l'Associazione Italiana Famiglie ADHD e il Gruppo di Auto Mutuo Aiuto genitori ADHD Vicenza. Donatella Benedetti, presidente di AIDAI Veneto illustrerà il rapporto di collaborazione con AIFA Odv. Alle 14.30 Dino Maschietto, direttore della Uoc di neuropsicopatologia dello sviluppo di San Donà di Piave Ulss 4 Veneto orientale interverrà su "ADHD definizione del disturbo, diagnosi in età evolutiva, presa in carico, evolversi del disturbo. Verso l'età adulta". Alle 15.30 Andreas Conca, direttore del Servizio psichiatrico, età evolutiva e adulta, del Comprensorio di Bolzano, approfondirà il tema dell'ADHD nell'adulto con un intervento dal titolo "ADHD diagnosi in età adulta, presa in carico. Problematiche relative alla vita sociale, l'inserimento lavorativo, le relazioni familiari nel paziente adulto".

Alle 17.00 Pasqualina Rocco, psichiatra del Dipartimento Dipendenze Ulss n. 2 Marca Trevigiana tratterà la correlazione tra ADHD e dipendenze.
Alle 18.00 testimonianze e alle 18.30 chiusura dei lavori.
Per informazioni ed iscrizioni Antonella Calore, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. cell. 333.4905564

https://www.aifaonlus.it/component/content/article/6-newsprimapagina/768-convegno-regionale-veneto-aifa-odv.html

7 novembre – 16 dicembre 2019 ROMA
Training operativo “ADHD Professional Teacher”

ROMA. "ADHD Professional Teacher" training operativo di 1° livello per insegnanti è il corso di formazione organizzato da AIFA Lazio Odv che si svolgerà in quattro pomeriggi, dalle 15.30 alle 18.30, tra il 7 di novembre ed il 16 dicembre 2019 presso il Best Western Union Hotel, in viale Ippocrate 119 a Roma.

Obiettivo del corso è quello di qualificare l'attività degli insegnanti che nelle classi hanno alunni con ADHD fornendo loro informazioni, consapevolezza, strumenti e strategie di supporto alle difficoltà che incontrano nell'attività didattica e nella gestione del gruppo classe. Infatti, il corso si propone di trasferire tutte le competenze necessarie, gli strumenti di lavoro e le metodologie di intervento più efficaci per la gestione del singolo e del gruppo classe con l'obiettivo di migliorare il rendimento scolastico del bambino/ragazzo, le dinamiche delle relazioni sociali del gruppo, nonché la qualità lavorativa del docente.

"La scuola rappresenta uno degli ambiti in cui i bambini e ragazzi con ADHD, a causa del disturbo che hanno, incontrano maggiori difficoltà sia a livello didattico che nelle relazioni sociali" affermano Cristina Lemme, presidente di AIFA Lazio Odv e Irene Nava, psicoterapeuta e collaboratrice di AIFA Odv.

Le docenze saranno a cura di medici, psicologi, psicoterapeuti, educatori specializzati e con esperienza sul Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività: Alessandra Corcelli neuropsichiatra; Rosanna Leardi, insegnante; Irene Nava, psicoterapeuta; Ilenia Colangelo, psicoterapeuta.

A tutti gli iscritti al corso di 1° livello, presenti almeno almeno al 75% delle lezioni, sarà rilasciato un attestato di partecipazione. Per completare il percorso di formazione di un "Professional Teacher", al training operativo di 1° livello seguirà un training di 2° livello al termine del quale ai partecipanti sarà rilasciata una certificazione di "ADHD Professional Teacher" formato da AIFA Lazio Odv che permetterà inoltre di far parte di un gruppo in continuo aggiornamento.

Il costo del corso, in promozione a 130 euro fino al 15 ottobre, è di 150 euro.
Piattaforma SOFIA (MIUR): ID corso 36027, ID EDIZIONE 52580.

Per informazioni:
Whatsapp line 345 098 0671 oppure contattare il numero 06 4521 4980 o scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

PARENT TRAINING

AIFA Odv e le sedi locali propongono nuovi percorsI di PARENT TRAINING:

Durante gli incontri, che si svolgono generalmente ogni due settimane della durata di circa due ore, i genitori saranno formati e accompagnati nelle modalità e strategie per aiutare i figli a modificare i comportamenti e a superare le difficoltà con l'ambiente. Il Parent Training, la formazione dei genitori, infatti, si configura come il principale e più importante intervento della terapia multimodale proposta per bambini e adolescenti con Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività.
Tra i principali temi trattati troviamo la preparazione dei genitori al cambiamento, come evolve l'ADHD con l'età, l’approccio alla complessità del problema, la comprensione del Disturbo, le scelte educative che favoriscono l'autoregolazione, ampliare il proprio bagaglio di strategie, i fratelli dei bambini con ADHD, come affrontare la diversità dei bambini con ADHD in famiglia, con gli amici e a scuola, agire d'anticipo, e con strategia, rispetto ad un problema, i genitori e i loro possibili tratti ADHD; un bilancio del lavoro svolto.

A volte, in base alle esigenze del gruppo genitori presenti gli argomenti potranno essere adattati a situazioni particolari. Lo stesso vale per la fascia di età dei giovani (bambini o adolescenti).

Vi elenchiamo qui i Parent Training organizzati dai referenti AIFA Odv, che trovate comunque sul nostro sito: https://www.aifaonlus.it/parent-training.html


LAZIO: diverse località

LAZIO - Al via dai primi di novembre a Roma, Sacrofano, Velletri e Latina la stagione 2019-2020 di Parent Training organizzati dall'Associazione Italiana Famiglie ADHD Lazio odv. I corsi per genitori di bambini e adolescenti con Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività saranno divisi per fasce d'età, per i genitori di bambini 6-12 anni si svolgeranno a: Sacrofano nella provincia nord di Roma; Roma, nelle zone di Castro pretorio e vicino al policinico Gemelli; Velletri (RM) e a Latina.

Mentre per i genitori di ragazzi adolescenti sono previsti due corsi: a Roma in zona Porta Portese e a Latina. I cicli formativi avranno inizio al raggiungimento del numero minimo di partecipanti (5 nuclei familiari), la frequenza sarà di due incontri al mese - giorni e date da definire - per complessivi 10 incontri. Costo totale del corso 250 euro a famiglia (25 euro ad incontro) solo per i soci AIFA odv, da versare 150 euro al primo incontro. La seconda parte a metà percorso.
Per informazioni scrivere a Cristina Lemme, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure al 377.2979584 su whatsapp


LOMBARDIA: Grosotto (SO)

AIFA Lombardia APS propone un ciclo di incontri a Grosotto in provincia di Sondrio. Gli incontri, condotti da Barbara Bulla, psicologa e psicoterapeuta, collaboratrice di AIFA Odv, si svolgeranno tra novembre e dicembre nelle date 8-15-22-29 novembre e 6 e 13 dicembre, dalle 17.30 alle 19.30 presso l’ Oratorio “Papa Giovanni Paolo II” Via Statale, 113 a Grosotto, in provincia di Sondrio. Costo 150 euro oltre a iscrizione, o rinnovo iscrizione, ad AIFA 30 euro - a coppia o a genitore - da versare al primo incontro.
Informazioni ed iscrizioni: Marìka Samakli, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. cell. 392.4746590


PIEMONTE: Biella e Torino

A BIELLA nel periodo ottobre 2019 – aprile 2020

AIFA Odv organizza in collaborazione con UPBeduca e l’Istituto di Psicologia un ciclo di PARENT TRAINING PER ADHD.
Palazzo Ferrero, Biella Piazzo.
Gli incontri, al costo complessivo di 80 euro - condotti da Elena Mascolo, psicologa e da Alessia Frontori, psicopedagogista - si terranno un giovedì ogni tre settimane dalle 18.00 alle 19.30 dal mese di ottobre 2019 ad aprile 2020.
Informazioni: Elena Mascolo, psicologa, collaboratrice AIFA Odv 340.6735537 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Iscrizioni: presso Segreteria UPBeduca, Biella.

Torino

Al via dal prossimo 2 dicembre 2019 un ciclo di Parent Training per ADHD.
Il percorso formativo è rivolto ai genitori di bambini con ADHD, Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività/Impulsività, da 6 a 13 anni. 10 incontri dalle 18:30 alle 20:00.
Il costo è di 250 euro oltre a iscrizione, o rinnovo iscrizione, ad AIFA Odv di 30 euro a coppia o a genitore, da versare al primo incontro.
Gli incontri saranno condotti da Andrea Perdichizzi, psicologo e psicoterapeuta presso lo Studio privato, in via Cardinale Gaetano Alimonda, 1 - 10152 Torino.
 
Per informazioni ed iscrizioni:
Cinzia Corradi, referente Piemonte AIFA Odv Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - cel. 338 440 5675
Dott. Andrea Perdichizzi Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - cel. 340 996 8150

Valle d'Aosta

Località Amerique, 9 – Quart. Al via la stagione 2019-2020 dei laboratori “Emozionamoci” rivolti a bambini e adolescenti.

I laboratori si attiveranno ogni volta che si formerà almeno un gruppo di 3 partecipanti.

Laboratorio psico-educazionale sul riconoscimento, l'espressione e la regolazione delle emozioni per bambini con ADHD.
Il laboratorio si rivolge ai bambini ragazzi delle scuole primarie di 1° e 2° grado (6-11 anni). Laboratorio psico-educativo sul riconoscimento, l’espressione e la regolazione delle emozioni, per bambini con ADHD (deficit da attenzione e iperattività). Le emozioni sono una componente fondamentale della nostra vita ed imparare a riconoscerle e gestirle fa parte del processo di crescita di ogni bambino. Durata: 5 incontri. Costo: 25 euro ad incontro.
Per informazioni contattare:
Roberta Greco, conduttrice, psicologa, specializzanda Psicoterapeuta Mediatrice Familiare,
collaboratrice AIFA Odv, cell 320 056 2925
Valentina Lattanzi, conduttrice, psicologa, specializzanda psicoterapeuta, collaboratorice AIFA Odv, cell. 338 367 0468
Nicoleta Pirlea, Referente AIFA Odv Aosta, cell. 348 704 2658 e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

"EMOZIONIAMOCI". Uno spazio di riflessione e confronto nel quale ragazzi e ragazze diventano consapevoli del loro modo di interagire con gli altri, imparano ad assumere la responsabilità di ciò che fanno, a riconoscere ed accogliere i diversi vissuti emotivi che sperimentano nella quotidianità e nelle relazioni con gli altri e sperimentano nuovi comportamenti, più funzionali ai loro bisogni. Il laboratorio si rivolge a ragazzi e ragazze dai 12 anni in su. Durata: 1 incontro ogni 3 settimane. Costo: 30 euro ad incontro.
Per informazioni contattare:
Dott.ssa Roberta Greco, Conduttrice - Psicologa - Specializzanda Psicoterapeuta - Mediatrice Familiare, Collaboratrice AIFA Odv - cel. +39 320 056 2925
Dott.ssa Valentina Lattanzi, Conduttrice - Psicologa - Specializzanda Psicoterapeuta, Collaboratore AIFA Odv - cel. +39 338 367 0468
Nicoleta Pirlea, Referente AIFA Odv Aosta - cel. 348 704 2658 e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

ALTRI EVENTI E NOTIZIE

SALUTE MENTALE IN UMBRIA: I candidati della regione si impegnano con le associazioni

In occasione delle elezioni regionali in Umbria il referente AIFA ODV, Paolo De Luca ha creato un coordinamento tra alcune associazioni afferenti alla salute mentale. In seguito c'è stato un evento nella mattinata del 7 ottobre con i candidati alla Presidenza della Regione che hanno ritenuto opportuno partecipare.

Segnalamo i link dei giornali on line che hanno riportato la notizia:

http://www.umbriaindiretta.it/salute-mentale-i-candidati-alla-presidenza-della-regione-si-impegnano-con-le-associazioni/

https://www.folignooggi.it/apertura/salute-mentale-e-candidati-alla-presidenza-della-regione-umbria-20285/

https://tuttoggi.info/elezioni-regionali-confronto-tra-i-candidati-e-le-associazioni-sulla-salute-mentale/536848/

Catania, 31 ottobre 2019
Quinto Workshop regionale: "NESSUN DORME"

CATANIA. "L'annuale appuntamento della SINPIA Sicilia sull'ADHD e disturbi neuropsichiatrici, conferma anche quest'anno un programma denso di temi di stringente attualità per l'ADHD. - afferma Patrizia Stacconi, presidente di AIFA Odv - Aspetti che l'Associazione Italiana Famiglie ADHD ritiene di cruciale importanza proprio nel 2019 anno che ha visto l'abrogazione del Registro Italiano per l'ADHD presso l'ISS e l'attivazione dei Piani terapeutici web based presso l'Agenzia Italiana del Farmaco, quali strumenti di monitoraggio farmacologico".
"Nessun dorme" è il quinto workshop regionale sull'ADHD che si svolgerà giovedì 31 ottobre presso il liceo classico "Mario Cutelli" dalle ore 9.30 alle 17.00, in via Firenze 202.
L'iniziativa, organizzata da SINPIA Sicilia e dal Gruppo di Lavoro ADHD della Neuropsichiatria infantile-ASP Catania, prevede un denso e articolato programma: ore 9.30 Giuseppe Plazzi, Università di Bologna, lectio magistrale, La Narcolessia; ore 11.00, Antonella Gagliano, università di Cagliari, Disturbi del sonno in patologie complesse del neurosviluppo: dall’ADHD alla PANS; ore 12.00 le aree della Salute Mentale, NPIA-SerD-DSM, discussione sul problema della transizione “I bimbi crescono”; alle 14.30 Giancarlo Costanza & Elisabetta Marzullo, GdL ADHD, Update sul Registro AIFA per i Farmaci specifici per l’ADHD; ore 15.00 Elisa Colella, Dirigente Scolastico Liceo Classico “Mario Cutelli” Anna Maria Fazio, UOC NPIA CT Gaetano Marziano, Ambito Territoriale di Catania, Ufficio Scolastico Regionale Sicilia - MIUR Giovanna Mendolia, UOC NPIA TP "BES e disturbi del neurosviluppo negli ambiti di vita: come condividere la gestione?"; ore 17.00 Giancarlo Costanza, GdL ADHD, conclusioni.
Per informazioni e preiscrizioni: Giancarlo Costanza - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Roma, mercoledì 13 novembre al IV Congresso SIPaD:
"ADHD: prevalenza nei tossicodipendenti
presentazione di uno studio multicentrico nei Ser.D Italiani"

"L'Associazione Italiana Famiglie ADHD, come associazione di familiari e di pazienti - afferma Patrizia Stacconi, presidente di AIFA Odv - apprezza il lavoro svolto e l'impegno profuso dalla SIPaD, Società Italiana Patologie da Dipendenza, per la diffusione di informazione scientifica, formazione e condivisione degli studi svolti in tema di con Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività rivolta ai medici che operano nei Servizi per le Dipendenze italiani".

"ADHD: prevalenza nei tossicodipendenti - presentazione di uno studio multicentrico per i Ser.D italiani" è, infatti, il tema al centro della tavola che si terrà il prossimo13 novembre a Roma durante i lavori del IV Congresso nazionale SIPaD Società Italiana Patologie da Dipendenza http://www.sipad.network/programma-iv-convegno-nazionale-sipad-roma-11-13-novembre-2019/

La tavola rotonda, che sarà condotta da Giuseppe Barletta, Serd.D ASL Roma 4 e prevede gli interventi di Francesco Auriemma Ser.D Napoli centro e di Anna Rita Milone, Irccs Stella Maris Pisa, si svolgerà dalle 9.00 alle 10.30 nella sala Cesarini del Grand Hotel Palatino in via Cavour a Roma, sede del congresso.
http://www.sipad.network/wp-content/uploads/2019/08/Sipad_2019_PROGRAMMA.pdf

https://www.aifaonlus.it/component/content/article/6-newsprimapagina/786-iv-congresso-sipad.html