Messaggio
  • Direttiva europea e-Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

    Cookie Policy

Stampa Email
Atto costitutivo
Repertorio n.ro 2274 Raccolta n.ro 266 Reg.il 16/10/2002
Costituzione Di Associazione Repubblica Italiana
L'anno duemiladue, il giorno cinque del mese di ottobre, in Napoli alla Via Torino N. 118, ivi richiesto.
Innanzi a me Dr. ROBERTO AMODIO, Notaio in Castellammare di Stabia, iscritto nel Ruolo dei Distretti Notarili Riuniti di Napoli, Torre Annunziata e Nola con studio in Castellammare di Stabia alla Via del Pescatore n.ro 3.

SONO PRESENTI 1) D'ERRICO RAFFAELE, medico, Napoli; 2) RICCIO GIULIA ROSSANA, impiegata, Napoli; 3) DE FLORIAN MAURIZIO, architetto, Merano (BZ); 4) ARCARI LAURA, casalinga, Merano (BZ); 5) CRIVELLARI FRANCO, assistente tecnico scolastico, Rosolina (RO), 6) POZZATO PAOLA, infermiera professionale, Rosolina (RO); 7) SECHI ANGELO, impiegato, Sassari; 8) STACCONI PATRIZIA, casalinga, Morlupo (RM); 9) DI PASQUA MICHELE, specialista in informatica, Morlupo (RM); 10) AIELLO ENZO, ingegnere, Roma; 11) SORRENTINO MARIAGRAZIA, insegnante, Roma; 12) COCCHI GIUSEPPE, commerciante, Aprilia (LT); 13) CECCAROLI TIZIANA, casalinga, Aprilia (LT); 14) MICCO MASSIMO, analista software, Benevento; 15) MONTALDO DANIELA, casalinga, Benevento.

I medesimi, cittadini italiani, della cui identità personale io Notaio sono certo, rinunziano espressamente d'accordo tra loro e con il mio consenso all'assistenza dei testimoni e mi chiedono di ricevere il presente atto con il quale dichiarano e convengono quanto segue.

PRIMO - E' costituita tra i comparenti una Associazione denominata: "Associazione Italiana Famiglie ADHD" (ADHD Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività), organizzazione non lucrativa di utilità sociale, apolitica, apartitica ed aconfessionale in breve denominata "A.I.F.A. Onlus" e di seguito indicata anche col solo termine "Associazione".

SECONDO - L'Associazione ha sede in Napoli al Viale Colli Aminei N. 60.

TERZO - L'Associazione è retta dalle norme del presente atto, dalle vigenti disposizioni di legge in materia e dalle norme contenute nello Statuto che, previa lettura, si allega al presente atto con la lettera "D", per formarne parte integrante e sostanziale.

QUARTO - Il domicilio degli associati, per quanto riguarda i rapporti con l'Associazione, a tutti gli effetti di legge è quello che risulta dal libro degli associati.

QUINTO - L'Associazione, che non persegue scopi di lucro si propone gli scopi indicati nell'art. 3 dello Statuto come sopra allegato al presente atto e tra l'altro ha la finalità di solidarietà sociale, di istruzione e divulgazione scientifica nel campo dei disturbi dell'attenzione e iperattività.

SESTO - Ai sensi dell'art. 8 dell'allegato Statuto, viene nominato per il primo biennio un Consiglio Direttivo composto di sette membri nelle persone dei signori: Sacconi Patrizia, Ceccaroli Tiziana, Arcari Laura, Crivellari Franco, Sechi Angelo, Aiello Enzo e D'Errico Raffalele.
I componenti del Consiglio Direttivo, quale loro prima deliberazione, nominano D'Errico Raffaele - Presidente; Aiello Enzo - Vice Presidente.
I nominati componenti del Consiglio Direttivo accettano la carica loro conferita.

SETTIMO - Ai sensi dell'art. 10 dell'allegato Statuto, viene nominato per il primo biennio il Revisore dei Conti composto nella persona del signor: Micco Massimo che accetta la carica conferita.

OTTAVO - La quota di iscrizione degli associati che entreranno a far parte dell'Associazione durante il primo anno viene determinata in Euro 20,00 (venti virgola zero zero).

NONO - Il Presidente rappresenta l'Associazione di fronte ai terzi ed in giudizio e viene autorizzato a compiere tutti gli atti richiesti dalla Legge.

DECIMO - Le spese del presente atto e sue conseguenziali cedono a carico dell'Associazione, si invocano tutti i benefici previsti per le ONLUS (Organizzazioni non lucrative di utilità sociale) di cui al D.Lgs 4 dicembre 1997 N. 460.
Richiesto io Notaio ho ricevuto il presente atto che scritto in parte con sistema elettronico da persona di mia fiducia e completato da me
a mano su fogli due per facciate cinque intere, fin qui della presente sesta facciata, è stato da me letto, unitamente agli allegati, ai costituiti che lo approvano e con me Notaio lo sottoscrivono.
 
 
FIRMATO: Raffale D'Errico, Giulia Rossana Riccio, Patrizia Stacconi, Michele Di Pasqua, Enzo Aiello, Marigrazia Sorrentino, Cocchi Giuseppe, Tiziana Ceccaroli, Massimo Micco, Daniela Montaldo, Roberto Amodio, SIGILLO.