Messaggio
Stampa
Scritto da AA. VV.   
Mercoledì 02 Dicembre 2020 00:00
logo aifa odv 2126x2717 
L’anello mancante: dopo la diagnosi, come intervenire e favorire un apprendimento significativo.
 
IL VIDEO DEL SEMINARIO

Al link: https://www.anastasis.it/webinar/anello-mancante-dopo-diagnosi/ è disponibile la registrazione del video del seminario L’anello mancante: dopo la diagnosi, come intervenire e favorire un apprendimento significativo che si è svolto lunedì 30 novembre.

Per chi non si è registrato al webinar, occorre procedere con una semplice registrazione gratuita.

Durante il seminario sono state presentate metodologie e strumenti impiegati nei percorsi rivolti a famiglie di studenti con diagnosi nell’area dei disturbi del neurosviluppo.

L’iniziativa è stata svolta all’interno del progetto “L’anello mancante: dopo la diagnosi, come intervenire e favorire un apprendimento significativo”, finanziato dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e svolto da Anastasis in collaborazione con AID BO, AIFA Onlus Emilia Romagna e ANGSA BO. Il seminario si rivolge a chi opera nel campo dell’istruzione, dell’educazione, dei doposcuola specialistici per DSA e altri Bisogni Educativi Speciali.

Introduzione di Ethel Frasinetti; Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna
Azioni, strumenti, approcci metodologici e analisi d’impatto del progetto
* Come abbiamo lavorato e quali sono i risultati raggiunti dal progetto; Monica Bertelli e Vania Galletti – Anastasis
* Essere più forti e resilienti: analisi d’impatto del progetto sul benessere scolastico degli studenti coinvolti; Elena Malaguti – Dipartimento di Scienze dell’Educazione UNIBO
Dopo la diagnosi: il ruolo svolto dalle associazioni di famiglie Anna Maria Cava – AIFA Emilia Romagna, Simona Cascetti – ANGSA Bologna, Angela Al Mureden – AID Bologna.

Ultimo aggiornamento Giovedì 03 Dicembre 2020 13:46