Messaggio
  • Direttiva europea e-Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

    Cookie Policy

Stampa Email

Seminario finale online del progetto "L’anello mancante: dopo la diagnosi, come intervenire e favorire un apprendimento significativo".

L'evento è in programma lunedì 30 novembre 2020 dalle ore 16:30.

Durante l'iniziativa, promossa dalla cooperativa Anastasis in collaborazione con le associazioni AID, AIFA Odv e ANGSA, saranno presentati gli approcci metodologici e gli strumenti che sono stati impiegati nei percorsi specialistici rivolti a famiglie di bambini e ragazzi con una diagnosi nell’area dei disturbi del neurosviluppo, con l’obiettivo di accogliere le necessità e le difficoltà legate alle neurodiversità e di favorire l’acquisizione di un metodo di studio efficace. Gli studenti e le famiglie sono stati accompagnati nell’iter di confronto con la scuola, creando le condizioni di maggiore inclusione e un clima di forte cooperazione con la famiglia, ripartendo dalla diagnosi e dalla comprensione delle caratteristiche di apprendimento dei propri figli.

Il progetto "L'Anello mancante" è sostenuto e finanziato dalla Fondazione Del Monte di Bologne e Ravenna 1473.

La partecipazione al seminario è gratuita ed è necessaria l’iscrizione attraverso questo link:
https://bit.ly/3pQLfAJ

A tutti gli iscritti sarà inviato il materiale, chi partecipa riceverà anche l'attestato di partecipazione.


Scarica la locandina