Messaggio
  • Direttiva europea e-Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

    Cookie Policy

Stampa Email

Misure di contenimento del COVID-19 e Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività.

"L'ADHD ai tempi del Coronavirus, Iperattività e Disattenzione: Cosa (NON) fare" è il piccolo manuale di sopravvivenza realizzato da Rotary Club Valle Tesina in collaborazione con AIFA Campania Odv - Associazione Italiana Famiglie ADHD.

A cura di Roberto Ghiaccio, neuropsicologo esperto in ADHD, il manuale è rivolto in particolare ai genitori di bambini con ADHD come strumento per gestire al meglio le ripercussioni emotive ed organizzative nelle famiglie.

I drastici cambiamenti nello stile di vita, nella routine familiare e riabilitativa che sono connessi alle giuste misure messe in atto dal Governo e dalle Istituzioni per arginare il contagio possono rendere difficilissime le giornate di bambini e ragazzi che si trovano improvvisamente senza la presenza di insegnanti, terapisti, allenatori sportivi, e senza tutte le relazioni di ogni contesto scolastico, sociale, ludico e sportivo, con il rischio di perdere anche le abitudini e competenze consolidate.

Scopriamo insieme cosa possono fare i genitori dei bambini con ADHD in questo impegnativo periodo di contenimento del Coronavirus!


Visualizza o scarica il manuale