Messaggio
  • Direttiva europea e-Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

    Cookie Policy

Stampa Email

Si parlerà anche di ADHD al convegno “Psichiatria e territorio: il malato della porta accanto” promosso da ASL 1 e Distretto sociosanitario ventimigliese in programma a Ventimiglia in provincia di Imperia il prossimo 11 dicembre.

Al centro dei lavori - cui partecipano responsabili della ASL, del Distretto sociosanitario e di diverse realtà dell’associazionismo e del privato sociale, saranno il modello territoriale del servizio salute mentale e dipendenze, la riabilitazione psicosociale nell’ambito dei servizi di salute mentale, la recovery dalla disabilità psichiatrica, i luoghi di cura per i minori.

In particolare, per quanto riguarda il Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività, per raccontare tre anni di attività sul territorio dell’Associazione Italiana Famiglie ADHD, interverrà Monica Conversano, referente AIFA Onlus Liguria e Imperia mentre Francesca Sgroi, psicologa collaboratrice di AIFA Onlus, approfondirà l'evoluzione dell'ADHD nell'adulto (per info Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o 349/6658925).

Inoltre, durante il convegno si parlerà del laboratorio sociale i viaggiatori sognanti. Sono previste testimonianze di utenti e saranno raccontate esperienze di formazione e inclusione socio-lavorativa, agricoltura sociale e abitare.


Scarica la locandina