Messaggio
  • Direttiva europea e-Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

    Cookie Policy

Stampa Email
Programma­­­­ 4° Convegno A.I.F.A. Onlus Umbria
 
SOPRAVVIVERE ALL’ADHD:
  Focus su integrazione scolastica e lavorativa

Terni, 26 ottobre 2018 - Palazzo Mazzancolli

Sala Conferenze Archivio di Stato, via Cavour 28 - ore 14,30


Sopravvivere all'ADHD: focus su integrazione scolastica e lavorativa". Il convegno AIFA Onlus Umbria, pone al centro, ed in modo nuovo, il tema dell'ADHD nell'adulto. Infatti, a partire dalla descrizione delle possibili conseguenze negative sulla vita affettiva, relazionale, sociale e lavorativa, nonchè sui rischi per la salute e di dipendenza delle persone adulte affette da ADHD, ma non diagnosticate, il convegno si propone come momento di diffusione di consapevolezza sul Disturbo e di informazione sui possibili percorsi di diagnosi e cura.

Dalle difficoltà di pianificazione e di organizzazione alla difficoltà di trovare un lavoro e soprattutto di mantenerlo alla difficoltà di mantenere una relazione stabile fino, al rischio di trascurare la salute e nei casi più gravi di andare verso l'abuso di sostanze o di altre dipendenze oppure di avere problemi con la giustizia.

L’idea  che si vorrebbe evidenziare durante il convegno, è che una buona integrazione scolastica possa essere il volano per favorire esiti positivi nelle traiettorie evolutive dall'infanzia, all'adolescenza, all'età adulta delle persone con ADHD.

 


A chi ne farà richiesta all’atto dell’iscrizione gratuita ma obbligatoria, sarà rilasciato un attestato di partecipazione. L’iscrizione può essere fatta per mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o fax al numero 0744 1901273.

N.B.: Avendo la sala una capienza limitata, saremo costretti nostro malgrado, ad accettare soltanto le prime 70 iscrizioni all’evento.
 


Documenti scaricabili: